lunedì 25 maggio 2020

Involtini marinati di Pollo e Zucchine ai due pepi

Gli involtini di oggi sono dei piccoli finger food ma di grande effetto.

Possono essere serviti in un cabaret da aperitivo nella stagione primaverile ed estiva.

Sono semplici e veloci da preparare, realizzati con ingredienti freschi.

Elementi caratterizzanti:

- Zucchine e Petto di pollo

Per la marinatura:  

- Sale, Olio Evo, Pepe in grani rosso e verde, Zest (buccia di limone grattata) ed il suo succo, Erbe Aromatiche Fresche tritate al coltello (consigliate menta, salvia, basilico)

Procedimento:

  • Affettare sottilmente le zucchine e condirle con tutti gli ingredienti della marinatura, lasciar riposare 
  • Battere sottilmente le fettine di pollo e tagliarle a striscioline, condirle con gli ingredienti della marinatura, lasciar riposare 
  • Scaldare una griglia e grigliare le zucchine 
  • Accendere il forno a 200° 
  • Preparare una pirofila da forno con poco olio evo
  • Adagiare su ogni zucchina una strisciolina di pollo ed arrotolare su se stessa, creando un involtino, disponendo tutti gli involtini sulla pirofila
  • Infornare 5minuti, il tempo necessario per la cottura del pollo
Accorgimenti:
  • Per le marinature far riposare almeno 30 minuti, ammorbidiranno gli elementi caratterizzanti creando una lieve cottura 
  • Se il taglio degli elementi caratterizzanti sarà sottile la resa e la cottura saranno rapide e migliori
  • Possiamo realizzare la stessa ricetta utilizzando il pesce in sostituzione al pollo, in questo caso consiglio la sogliola oppure il salmone affumicato. Quest'ultimo senza procedere con cottura in forno e marinandolo lievemente poichè è già saporito.
Stefania Cunsolo - Cuoca e FoodBlogger 

Nessun commento: