domenica 8 luglio 2018

VegetaBalls : Okara di Quinoa ed Amaranto arricchita e dolcificata Naturalmente


VegetaBalls : Dalla okara di Quinoa ed Amaranto, ad una Naturale squisita dolcezza!
Okara di Quinoa, Amaranto e Mandorle.
Te ne parlerò nel mio prossimo articolo sull'Autoproduzione delle bevande vegetali estive!
Oggi ti spiegherò come sfruttare gli scarti dell'estrattore per realizzare queste piccole Balls!
Nello specifico stiamo parlando dell'Okara.
Precisiamo:  
L'Okara è la definizione data al residuo della preparazione della bevanda a base di soia, ma oramai viene utilizzato questo nome anche per definire gli scarti delle bevande realizzate con altri prodotti, non esclusivamente con la soia.  

La cucina che ti propongo tra le pagine di questo blog, si rivolge quotidianamente all'arte del saper auto produrre in casa e poter sfruttare ogni parte del cibo che acquistiamo, producendo meno scarti possibili. Sappiamo che tutto ciò che è scarto organico può arricchire la forza dei terreni coltivabili, ma se possiamo utilizzarli nelle nostre tavole, ancora meglio!

Vediamo dunque come sono nate queste VegetalBalls e come possiamo realizzarle facilmente in casa con poche, semplici mosse.
Le ho volute chiamare VegetalBalls proprio perchè tra gli ingredienti troviamo tutti prodotti vegetali, inoltre ricordano le ormai famose "ChocoBalls*" che ho ideato recentemente prendendo spunto da una ricetta tradizionale della cucina calabrese di mia nonna, rivisitandola con la collaborazione di Silvia Bianco qualche tempo fa.  L'aspetto è simile, ma gli ingredienti sono completamente diversi!

Durante la conferenza del 5 Giugno presso BioBottega a Torino, ospite di Silvia Bianco, Terapista Alimentare, ho spiegato ai presenti come realizzare in casa le bevande vegetali - più comunemente conosciute come "latte vegetale" - anche se di "latte" non si tratta. Ho spiegato che l'okara poteva essere utilizzato per fare il pane o dei dolcetti.
Oggi vi spiego come ho fatto i dolcetti che vedete in foto!

Dopo aver preparato le tre bevande vegetali, ho conservato in frigorifero per circa 24 ore l'okara di quinoa, mandorle e amaranto. Trascorso questo tempo, ho unito ad essa altri ingredienti fino ad ottenere non solo la giusta consistenza, ma anche un sapore che appagasse il palato dei più esigenti e golosi, ma in maniera naturale, come piace a noi!

Come ho spiegato in conferenza, sono diversi i prodotti che possiamo utilizzare per dolcificare senza utilizzare lo zucchero: ho parlato del malto di orzo, della frutta essiccata come albicocche, prugne o uva passa.

Ma vediamo cosa ho messo dentro le mie VegetalBalls:

Ingredienti:
  • okara di quinoa, amaranto e mandorle (che abbia riposato in frigo almeno 24 ore)
  • malto di orzo
  • scaglie di cioccolato modicano (senza zucchero)
  • uva passa
  • olio di cocco (serve per solidificare quindi non utilizzare olii differenti)
  • granella di pistacchio
  • semi di sesamo nero
  • cannella
  • polvere di arancia essiccata
Procedimento:
  • Assemblare tra loro tutti gli ingredienti: non ti scrivo le dosi precise, non occorrono. Assaggia il composto e se lo desideri più dolce aggiungi dell'uvetta. Malto ne occorre poco, cioccolato, se sei goloso.... abbonda! Sarà piacevole masticarne i pezzetti duri durante la tua degustazione. Ovviamente anche gli ingredienti possono variare a seconda dei tuoi gusti personali. Consiglio le noci, i mirtilli o frutti rossi misti essiccati, le nocciole tostate, le prugne se non gradite l'uva passa...insomma quello che vi piace di più! 
  • Mescola bene e realizza delle polpettine da passare nella tua granella preferite, io ho usato la polvere di arancia essiccata, la cannella e i pistacchi.
Sono certa che queste VegetalBalls ti conquisteranno e sono sicuramente un modo sano per togliere la voglia di dolce. Inoltre è un dessert leggero, semplice, fresco.
Una VegetaBalls tira l'altra! Visto il contenuto energetico della frutta secca e dei carboidrati seppur leggeri ed adatti all'estate, Ti consiglio di assaporarle a metà mattinata come spuntino.

Qui sotto, Il video della mia breve conferenza, dal canale youtube:




*la ricetta delle ChocoBalls è stata inserita all'interno dell'Abbonamento Alimentare ideato da Silvia Bianco volto a risolvere problemi di salute.
Per informazioni sull'abbonamento potete scrivere a : silvia@cucinaincambiamento.com

Stefania Cunsolo - FoodBlogger



Nessun commento: