giovedì 4 gennaio 2018

Omini allo zenzero : i miei Pan di Zenzero speziati



Questo sabato sarà il giorno l'Epifania, che come dicono... tutte le feste porta via.
Avete già pensato a cosa mettere dentro le calzette per i bambini?
Di solito si riempiono con cioccolatini e caramelle, ma che ne direste di mettere qualche biscotto fatto in casa? Per Natale a lavoro ho preparato questi biscottini Natalizi speziati, meglio conosciuti come Pan di Zenzero. Un bimbo li ha notati immediatamente mentre il papà faceva la spesa ed ha urlato: i Pan di Zenzero!!!!! Era piccino, ma li conosceva bene ed era entusiasta e così ne ha comprato uno da mangiare a passeggio. Mentre Aldo, nostro cliente abituale, ha ben pensato di incastrarli sull'albero di Natale!

Anche se le feste sono ormai terminate, non credo sia tardi per una buona merenda con i biscotti speziati oppure per riempire le calze con un prodotto preparato artigianalmente da voi!
In negozio abbiamo ancora qualche confezione, ma se non avete tempo di fare un salto, ecco la mia ricetta!

Ingredienti:
  • 90gr di tisana speziata con zenzero fresco, chiodi di garofano, cannella, anice stellato, scorza di arancia fresca, cardamomo
  • 70gr di olio extravergine di oliva
  • 100gr di zucchero integrale grezzo di canna
  • 225gr di farina solina tipo 1 (o farina a vostra scelta)
  • un pizzico di bicarbonato
Procedimento:
  • Un giorno prima preparare la tisana inserendo in un pentolino circa 200gr di acqua con le spezie indicate, portare ad ebollizione e far cuocere per circa 30 minuti. Conservare a temperatura ambiente.
  • Il giorno dopo filtrate la tisana e mettete tutti gli ingredienti liquidi in una ciotola, inserite gradualmente la farina e mescolate impastando fino ad ottenere un panetto morbido che non appiccichi alle mani. Potrebbe essere necessaria meno o più farina, dipende dalla varietà che avete scelto.
  • Con l'aiuto di un matterello stendete la sfoglia non troppo sottile, altrimenti i biscotti bruciano o restano duri. Formate i biscotti con gli stampini che avete a disposizione e li adagiate in una piastra rovente in pietra ollare oppure su carta forno.
  • Infornate a 180° fino a quando i biscotti iniziano lievemente a dorare.
N.B. I biscotti non vanno mai cotti a lungo poiché dopo la cottura tendono ad indurire, quindi consiglio di sfornarli quando sono ancora lievemente morbidi.

La tisana va fatta un giorno prima perché deve essere molto forte, le spezie devono dare un sapore molto concentrato altrimenti i biscotti non avranno i profumi speziati e caldi del Natale. Abbondare con lo zenzero.

La scelta dell'olio questa volta è stata di varietà extravergine: il segreto di questa stupenda frolla friabile seppure in versione vegan.

Buona festa della Befana a tutti! E soprattutto buon relax in famiglia!



Stefania Cunsolo - FoodBlogger

Nessun commento: