giovedì 17 dicembre 2015

Torrone al cioccolato bianco, arancia e pistacchi


Eccomi qua con una nuova ricetta ideata per le festività natalizie.
E' una ricetta molto facile da realizzare, si tratta di un torroncino al cioccolato speziato, arricchito con buccia di arancia e pistacchi. Ovviamente voi potrete personalizzarlo come meglio credete, in base ai vostri gusti personali; io credo di aver trovato il mio sapore vincente.

Il cioccolato bianco, che adoro. E poi la cannella, l'arancia, i pistacchi e le nocciole. Ne esce fuori un connubio perfetto, sublime. Mi piace tritare la frutta secca in maniera grossolana, mi piace morderlo e sentirne la croccantezza, è da provare!



Ciò che vi occorre sono delle formine adatte per ottenere un torrone, oppure con degli stampi differenti, potete fare una sorta di cioccolatini ripieni da tagliare a pezzi, come vedrete nelle mie foto. Io mi sono sbizzarrita con delle formine natalizie e con quelle da gianduiotto, ma se non ne avete, potete utilizzare anche dei contenitori in plastica se ne avete in casa e successivamente farete i tagli. Io ho usato le forme in silicone, che adopero esclusivamente per le preparazioni "fredde", cioè non uso il silicone per cuocere in forno.


Ingredienti per 24 stampini piccini come i cioccolatini gianduiotti che vedete in foto :
  • 100gr di cioccolato fondente 
  • 200gr di cioccolato bianco
  • 1 cucchiaio di olio di nocciola
  • cannella in polvere, buccia di arancia non trattata, grattata, nocciole e pistacchi tritati grossolanamente.
Procedimento:
  • Fondere il cioccolato fondente in un pentolino dal fondo spesso, con fiamma al minimo, mescolando di continuo fino a completa fusione, senza mai allontanarsi;
  • Prendere gli stampi e con l'aiuto di un pennellino da cucina, rivestirne perfettamente i bordi in tutti gli angoli, dovremo praticamente fare "i contenitori". Avere molta cura di questa operazione, soprattutto per motivi estetici. Lasciarli riposare in freezer citca 15 minuti;
  • Nel frattempo, tritiamo le nocciole senza ridurle in farina ed i pistacchi possiamo tagliarli grossolanamente al coltello, mettiamo da parte;
  • Fondiamo con lo stesso metodo precedente, il cioccolato bianco, facendo molta attenzione;
  • Uniamo ad esso la buccia grattata dell'arancia, un pizzico di cannella ed infine la frutta secca tritata e l'olio di nocciola;
  • Mescoliamo bene e riempiamo gli stampini con questo ripieno fino ai bordi;
  • Lasciamo riposare in freezer almeno un paio d'ore
  • Serviamo dopo averli tirati fuori dal freezer da almeno 5 minuti. Se lo desideriamo, tagliamoli a pezzetti in modo che il verde del pistacchio e l'arancio della buccia di arancia, decori il piatto da portata!

Per la realizzazione di tale ricetta ho utilizzato le arance non trattate di Naturalmente Contadini, in promozione per i miei lettori fino a lunedì 21 e la frutta secca e l'olio di Nocciola di tuttoilbiologico.it  che riserva uno sconto ai miei lettori tutto l'anno. Il codice sconto potete chiedermelo via mail: stefycunsy@live.it 


2 commenti:

Supermammairene ha detto...

Ciao. Che ricetta fantastica. Ho solo un dubbio, ma il cioccolato bianco ha il latte? Io non l'ho mai comprato perché l'ho sempre visto con tanti ingredienti che non mi piacciono, ma magari sbaglio marca.

**stefycunsy** ha detto...

Ciao Irene. Dipende dalla marca.
Oggi si trovano in commercio diverse varietà di cioccolato, anche vegane e dolcificante con zucchero integrale grezzo di canna.