giovedì 10 settembre 2015

Antipasto di Riso Venere in salse fredde



Riso Venere:
Ricordo la prima volta che lo portai nella mia cucina.
Rimasi estasiata dal suo aspetto: i chicchi bruni ed insoliti, il profumo che sprigionava in tutta la casa durante la cottura, il colore violaceo che lasciava sul fondo della pentola ed infine il suo sapore.
Ero così incantata ed emozionata che non pensai minimamente al condimento e lo mangiai così, semplice, senza sale, con un cucchiaino di olio evo sopra e della rucola cruda tagliata sopra.

Forse l'accostamento non era dei migliori, eppure me ne innamorai immediatamente e forse era il modo migliore per apprezzarlo; esattamente così com'era, senza troppi fronzoli.

Più volte vi ho infatti scritto che quando abbiamo un prodotto di alta qualità, è questo stesso a dare il vero sapore ed è su questo che occorre concentrare la nostra attenzione.

Con il tempo ho imparato ad apprezzarlo in altri tipi di preparazioni, spesso con il pesce che effettivamente gli ruba la scena, ed il sapore. Oggi quindi sono qui a presentarvi un modo insolito per degustarlo e farlo conoscere ai vostri ospiti, come entrèè anzichè come primo piatto.

Potete servirlo infatti come antipasto freddo, accompagnandolo a delle salse fredde con ortaggi di stagione a piacere. Nel mio caso abbiamo:


Veniamo alla ricetta:

Ingredienti :
Per le salse:
  • due peperoni, due zucchine, due cipolle, sale integrale, olio evo
Per la salsa di pomodoro piccante:
  • salsa di pomodoro fatta in casa con aggiunta di peperoncino
  1. Cuocere il riso venere in 3 parti d'acqua per circa 35-40minuti
  2. Lasciarlo raffreddare
  3. Preparare le salse cuocendo singolarmente peperone e cipolla in una pentola e zucchina e cipolla in un'altra, seguendo il metodo nitukè: cottura a fiamma lenta con coperchio per circa 15minuti
  4. Quando gli ortaggi saranno perfettamente cotti e morbidi, li passeremo al minipimer e se lo desideriamo uniamo della bescamella panariso. La ricetta è qui.
  5. Lasciamo raffreddare anche le salse
  6. Componiamo i piatti, possibilmente con le salse fredde da frigorifero.
Buon aperitivo con il riso venere!

Consiglio il riso venere di Cascina Artusi ed ortaggi di stagione da provenienza Italiana, preferibilmente acquistati da contadini di fiducia.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Wowwww, sfiziosissimo e gustosissimoooooooo, grazie grazie ^^
Alice P.