martedì 10 febbraio 2015

Frollini solina al vino passito - di Doralice


Oggi sono molto felice di proporvi questa ricetta, perchè mi è stata inviata da una lettrice attraverso sua figlia. Elena mi ha inviato le foto dei biscotti fatti da sua madre e la ricetta e ha scritto:
"Mamma mi ha mandato la foto dicendo di mandarla a te per il blog :) "
Beh a me questa cosa ha lusingato molto e così non appena mi è stato possibile, ho provato a farli.
Ho usato il vino passito perchè non disponevo del vino bianco indicato da Elena nella ricetta.
Inoltre non ho adoperato l'olio extravergine abruzzese come consigliato, in quanto io uso l'olio pugliese di Luigi Carella, che si è comportato benissimo...
Sono meravigliosi, friabili, gustosi e l'olio non si sentiva per nulla. Insomma ve li consiglio davvero!
Ecco la ricetta, lievemente rivista da me.

Ingredienti per circa 20 biscotti:
225gr di farina solina di Terre del Tirino
100gr di zucchero integrale grezzo di canna
90gr di vino passito
70gr olio extravergine di oliva di Luigi Carella
un pizzico di bicarbonato

Procedimento:
Versare tutti gli ingredienti in una terrina e mescolare con un cucchiaio fino ad ottenere un impasto morbido. Trasferirlo su una spianatoia e lavorarlo pochissimo, giusto il tempo necessario affinchè gli ingredienti si amalgamino insieme. L'impasto presenterà delle striature, che mi è piaciuto non eliminare lavorando l'impasto, poichè mi davano quel senso di biscotto rustico, casareccio, come di fatto erano quelli di Doralice. Ho fatto dei salami come quando si preparano gli gnocchi e li ho tagliati con una spatolina. Ho infornato sulla piastra ollare.

Tempi di cottura: dipende da quanto spessi farete i biscotti. Ricordare sempre che i biscotti, raffreddando tendono ad indurire, quindi sfornarli sempre quando sono ancora lievemente morbidi.
Se in superficie si imbruniscono troppo velocemente, prima della cottura, consiglio di mettere una teglia nel piano alto del forno.

Sono buonissimi!
Grazie a Doralice per questa rustica, deliziosa ricetta, ecco le foto originali che mi ha inviato e la sua ricetta prima di essere rivista da me!


450g. di farina solina,
un bicchiere da vino di zucchero, 
uno di vino bianco,
uno di olio. 
La bustina di lievito, se preferisci. 
Senza latte ne' uova. Per cui sono pure vegan. 

Cottura forno elettrico 200° per 20-25 minuti perché mamma li ha fatti spessi. Se li spiani penso ci voglia meno. 
Devi fare una prova. 

Mamma mi ha mandato la foto dicendo di mandarla a te per il blog.


I prodotti che stefycunsyinyourkitchen ha utilizzato per realizzare questa ricetta sono: la farina di Terre Del Tirino e l'olio extravergine di ulivi secolari di Luigi Carella 

1 commento:

Aless ha detto...

Mamma mia che delizia, grazie della ricetta!!