sabato 1 novembre 2014

Le Furezze : ghiottonerie artigianali alla stefycunsyinyourkitchen


Domenica scorsa sono stata al Salone del Gusto di Torino e lì ho conosciuto Chiara, Elisabetta e Francesca creatrici de "Le furezze" .. "... ovvero le leccornie alla... stefycunsyinyourkitchen!
Vi spiego perchè!

Si tratta di un'Azienda produttrice di biscotti artigianali con ingredienti sani e naturali, senza conservanti, esattamente come piace a me! 
Niente zucchero bianco nè farina raffinata, burro o latte vaccino, MA :
  • zucchero integrale grezzo di canna, 
  • malto o miele, 
  • olio extravergine o burro chiarificato
  • bevanda di riso
  • farine integrali e semintegrali macinate a pietra, e spesso farine alternative, come avena, riso, nocciole o carruba per menzionarne alcune, ma potete controllare voi stessi la trasparenza di tutti gli ingredienti nel loro sito.

Molte ricette hanno anche le uova, anche se nel listino è presente la "collezione vegan" contrassegnata da un bollino verde, mentre la "collezione classic" ha un bollino giallo.
Esiste anche l'assortimento senza glutine, anche se per la certificazione c'è da aspettare un pochino, dal momento che l'azienda è giovanissima.

Ciò che mi ha molto colpito di queste ragazze è stata la semplicità e la passione con la quale mi hanno raccontato la propria "creatura", la grande cortesia e familiarità con la quale abbiamo piacevolmente chiacchierato, probabilmente complice la nostra identica missione: una passione per il cibo realizzato con prodotti di alta qualità, locali e stagionali, ove possibile.
Mi ha colpito moltissimo anche il packaging attentamente studiato, in carta ecologica, biodegradabile e compostabile, il che merita tutta la mia stima nei confronti di questa azienda che oltre a pensare al prodotto da commercializzare, dimostra di avere a cuore anche l'ambiente!

Nello stand, tra una chiacchiera e l'altra ho assaggiato qualcosa, tra cui anche le leccornie salate, ma l'entusiasmo, la voglia di chiacchierare e fotografare il tutto per potervelo mostrare,mi ha impedito di prestare la dovuta attenzione ai sapori.
Questa mattina finalmente, dopo una settimana.. (sono stata a Torino tutta la settimana per lavoro e volevo assaggiare i biscotti a casa con mio marito) ho potuto assaporare "le furezze" e sono rimasta piacevolmente colpita dalla genuinità e bontà di ogni degustazione.
Ho degustato infatti i biscotti ricevuti in dono in fiera uno ad uno, sorseggiando il mio latte di avena con cannella e li ho apprezzati tantissimo! 
I miei preferiti: "legno di rosa e cioccolato" ;)
Ho cercato di ascoltarne il sapore, la friabilità di uno e la croccantezza dell'altro, cercando di coglierne le fragranze ed i rispettivi ingredienti e mi sono sentita coccolata da tanta naturalezza, dalla qualità di un prodotto esattamente come piace a me.
Spero di poter gustare ancora questi meravigliosi biscotti, che vengono prodotti a Bovolone, in provincia di Verona. 
Troverete nel sito de "Le Furezze" tutti i contatti utili, le informazioni, la storia dell'azienda, gli ingredienti, l'assortimento, insomma tutto ciò che descriverà l'Azienda meglio di come abbia fatto io, ma voi mi conoscete e mi piace parlarvi e consigliarvi con il cuore in mano, con la genuinità della mia cucina che si sposa perfettamente con il laboratorio delle care furezze!

Vi lascio alle foto scattate in fiera (clicca qui)
ed i contatti:
Le furezze
Bovolone (VR)
info@lefurezze.com 
3409829822

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ahhh delizie, bello, tu essere brava :-)
andreadz