giovedì 27 febbraio 2014

Biscotti con polpa di centrifugato : ricetta senza glutine - "i centrifugotti"


Questa sera nella mia cucina c'è profumo di biscotti inventati sul momento, sfruttando la polpa del centrifugato di questa mattina. Incredibile, ma uno splendido risultato, sarebbe stato davvero un peccato gettare via tutta la polpa anche se noi la gettiamo nel bidone destinato ai rifiuti organici e ne ricaviamo un compost mescolato al terreno per il nostro orto.
Ma torniamo a noi!
Vediamo come ho riutilizzato la polpa del mio centrifugato mattutino!
Ovviamente potrete personalizzare il vostro mix con ciò che avete in casa

Ingredienti:
270gr di polpa mista (io avevo pera, kiwi, carota)
90gr di malto di riso
60gr di olio di riso o girasole
100gr di mandorle tritate
100gr di farina di riso
1 punta di bicarbonato

Procedimento:
Mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo che non attacchi alle mani.
Io con queste dosi ho ottenuto un panetto morbido ben lavorabile a mano, deve avere la consistenza di un impasto per fare polpette.

Ne ricavate delle polpette infatti e le schiacciate con le mani.
Io ho infornato sulla mia inseparabile piastra di pietra refrattaria per circa 15/20 minuti.
Il biscotto risulta morbido, che comunque raffreddando si solidifica ulteriormente un pochino.
Il sapore mi è piaciuto molto!
Un ottimo modo per riutilizzare le nostre polpe.

10 commenti:

Aless ha detto...

Cavolo, geniale e che buoni questi biscotti, brava!!

elisabetta bighiani ha detto...

bravissima!!! anche x l'idea del riutilizzo!!!

elisabetta bighiani ha detto...

ottima idea!!! complimenti per l'ingegno!

erica visconti ha detto...

mi ispirano questi biscotti, sono simili a quelli che faccio io, con l'aggiunta della polpa di frutta. non faccio i centrifugati, ma penso che vada bene un po' di frutta grtuggiata.

Alice ha detto...

Anche io sostengo che in cucina non si deve buttare mai nulla...anche perché i risultati poi sono notevoli, come questi biscottini :) Complimenti!

Anonimo ha detto...

ciao sono Mary non ci crederai ma proprio oggi mentre buttavo anch'io l'avanzo del mio centrifugato pensavo a un modo per utilizzarlo,solo che il mio succo era di carote barbabietola e mela. Domani ci provo anche io

chiara taboga ha detto...

A che temperatura il forno? Grazie!!

**stefycunsy** ha detto...

Ciao chiara.
Dipende dal forno.. ognuno conosce il suo..
Io di solito prediligo le basse temperature quindi prima scaldo il forno poi inforno a circa 160/ 180 gradi .
Per i tempi di cottura dipende.. quando iniziano a dorare sono cotti di solito. Tieni presente che raffreddando si induriscono un pochino, quindi tirali fuori quando sono ancora lievemente morbidi ma dorati.

Anonimo ha detto...

Ciao ma la farina di riso integrale va bene ??

**stefycunsy** ha detto...

Ciao! Si va bene. Otterrai un biscotto più rustico !