mercoledì 5 giugno 2013

Polpette di miglio e zucchine - le polpette del 3 giugno!


Buonasera a tutti!
A grande richiesta torno a "ricettare" e a "bloggare" con queste polpette di miglio e zucchine.
Sono le polpette che ho preparato per l'aperitivo del giorno del mio matrimonio con il piccione.
Ho scelto di fare queste affinché le potesse mangiare anche la mia zia intollerante al glutine e poi sono delicate e sfiziose per tutti! Se avessi avuto più tempo, le avrei accompagnate con una bella vellutata di zucchine e menta (trovate qui la ricetta) invece abbiamo optato per una maionese con uova. Per farla, abbiamo usato le uova delle galline di mia suocera. La maionese l'ha fatta il piccione. Eh già, che devo impastare e trafficare in cucina solamente io il giorno del mio matrimonio?! Avete visto come è stato bravo mio marito a realizzare questa stupenda maionese? La ricetta della maionese la trovate qui, fidatevi è facilissima ed il risultato è garantito!
Ricetta maionese con uova

Ma torniamo a noi..
Le polpette di miglio.
Le avevo già proposte a dire il vero...

Ingredienti:
200gr di miglio
500gr di acqua
2 zucchine tagliate a dadini piccoli
sale integrale
un pizzico di curcuma (facoltativo)
un cucchiaino di ghe (facoltativo)
un paio di cucchiai di farina di riso

Procedimento:
In una pentola a pressione mettete tutti gli ingredienti e dal momento del sibilo abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere per 20 minuti. Trascorsi i 20 minuti, non fate sfiatare la pentola, ma la lasciate riposare circa 30 minuti. A questo punto aprite e passate tutto al passaverdure o anche in un comune robot da cucina. Se necessario, aggiungete della farina di riso, la quantità necessaria che vi aiuti a formare delle polpettine senza che l'impasto si attacchi alle mani.
Io ho adoperato farina di riso poiché senza glutine, voi potete isare quella che avete in casa, se non avete dei celiaci tra i commensali.
Fatte le polpette, le saltate in padella con poco olio e rosmarino oppure le passate in forno a dorare.
Servite con una salsina di accompagnamento a piacere.
Come ho scritto prima, sarebbe perfetta una fredda vellutata di zucchine al tocco di menta.

Ricetta adatta per aperitivo, pic-nic, o una comune cena.


2 commenti:

Annalisa ha detto...

Ciao Stefania, ben tornata e di nuovi tanti auguri di matrimonio, splendide queste polpette, deliziose.......

Realbrusino ha detto...

Le polpette sono davvero molto buone, peccato non sia riuscito a fare un impasto che non attacca alle mani, al posto di palline avevano una forma poco definita... Comunque buonissime , accompagnate con la maionese al tofu ( che non assomiglia alla maionese) ma ci sta davvero benone...