venerdì 29 marzo 2013

Patè di ceci su foglie di radicchio


Buon pomeriggio a tutti!
Oggi vi presento l'antipasto che ho preparato ieri sera per cena, un modo un po' diverso per proporre i ceci a chi non tanto li apprezza ed un modo per non fare il solito hummus Ho preparato il giorno prima il mio  formaggio veg spalmabile.
Poi ho cotto i ceci: li avevo messi a bagno per circa 6 ore, con un pezzetto di alga kombu che ne favorisce la digestione e contiene tanti sali minerali. Ho cotto in pressione per circa 30 minuti.
Ho poi fatto saltare i ceci con un porro e dell'olio extravergine di oliva, ne ho tenuti un po' da parte, mentre gli altri li ho frullati insieme a un po' di formaggio veg spalmabile, valutate voi quanto, secondo il vostro gusto. Quando avrete ottenuto una crema densa, la riponete sopra delle foglie di radicchio, decorando con i ceci precedentemente messi da parte.

Non ho indicato le dosi in quanto dipende dai vostri gusti, vi elenco però gli ingredienti necessari per realizzare questa ricetta:
500gr di latte di soia
il succo di un limone non trattato
sale integrale
ceci (io ho adoperato quelli tradizionali e neri dell'azienda agricola macrobiotica Terraculta)
alga kombu
un porro
olio extravergine di oliva spremuto a freddo

4 commenti:

Peanut ha detto...

Ecco, questa cosa della kombu non la sapevo..io ho problemi a digerire le lenticchie, invece! (vale lo stesso discorso,no?) grazie, un abbraccio:)

**stefycunsy** ha detto...

Ciao!
I legumi sono di difficile digestione soprattutto perchè spesso non vengono ben cotti. Devono essere morbidi dentro e la pellicina non si deve staccare.
Consiglio sempre di cuocerli con calma, a fiamma lenta, con l'alga kombu appunto, che ne favorisce la digestione e li rende più morbidi, oltre a far molto bene.
Spesso non digeriamo i legumi anche perchè ne mangiamo troppi e raramente.
La macrobiotica ci insegna a mangiarli spesso ma in piccole perzioni e con una buona cottura, con l'alga. Fammi sapere! ;)

Annalisa ha detto...

Nono conoscevo questa alga, molto interessante, mi piace come l'hai utilizzata per fare questo patè meraviglioso.......

erreallaquarta ha detto...

Ciao!! Consulto il tuo blog come spunto prezioso ed ho pensato a te x un liebster Award! :)
Se ti va di accettarlo passa dal blog!