lunedì 17 dicembre 2012

Biscotti allo zenzero vegan - gli zenzerini di stefycunsy

I biscotti allo zenzero sono divenuti oramai un “must” del Natale ed io che adoro lo zenzero e la magia che regna in casa nel momento in cui sforniamo i biscotti, nel calore della nostra casa, anche se fuori fa freddo, è spettacolare. Io ed il piccione (il mio fidanzato) facciamo spesso i biscotti, ve ne avevo già proposte  alcune varianti: la frolla semplice, vegan, ricetta macrobiotica, alternata con il ripieno di marmellata, gli orzotti, con caffè d’orzo  ed i frollini di casa Piccioni, con le scaglie di fondente.  Oggi sono qui finalmente per proporvi i miei  biscotti allo zenzero : so che la ricetta originale prevede poi una glassatura ed ulteriori decorazioni, ignoro gli ingredienti della ricetta tradizionale e sinceramente poco mi interessa, volevo creare una ricetta semplice, senza troppi ghirigori, ma delicata e sfiziosa allo stesso tempo. Ho abbondato  con lo zenzero perché desideravo si sentisse, per me questo è l’ingrediente principale, quindi non siate timidi, abbondate pure di zenzero, che lascerà nel vostro palato quel piccantino leggero ma vivo! Ed è così che sono nati i miei “zenzerini” dove zenz .. sta per zenzero e ..ini sta per frollini.
La nostra colonna sonora sarà la canzone di ELIO E LE STORIE TESE: NATALE ALLO ZENZERO che vi invito ad ascoltare mentre con i vostri bambini e la vostra famiglia, mescolate gli ingredienti, stendete la delicata sfoglia, date forma e vita a questi stuzzicanti e friabili dolcetti, perché Elio ci trasmette gioia ed allegria!
Dal momento che sono in trasferta per lavoro non ho avuto il tempo di procurarmi le formine adatte, quelle con il classico omino.. beh accontentatevi degli alberelli di Natale e dell’omino di peluche che ho recuperato appositamente per voi con i punti esselunga….
Con le premesse dovrei aver terminato…. Veniamo a questa stuzzicante ricetta!
Ingredienti:
100gr di succo di zenzero  ottenuto centrifugando circa 300gr di radice fresca di zenzero
(se non disponete di una centrifuga, potete grattugiare lo zenzero, metterlo in un panno di cotone o una garza o un tovagliolo di carta e strizzare, ottenendo il succo)
125gr di olio di riso oppure di girasole spremuto a freddo
175gr di miele o malto
500gr di farina semintegrale (o quella che l’impasto si prende)
Un pizzico di sale integrale
Un pizzico di cannella in polvere a piacere
Procedimento:
In una terrina versate tutti gli ingredienti tranne la farina e mescolate energicamente con una frusta. Quando tutto sarà ben amalgamato, unite gradualmente la farina, continuando a mescolare con la frusta per evitare la formazione di grumi. Alla fine impastare a mano versando tutto in una spianatoia. A questo punto stendete con l’aiuto di un mattarello la sfoglia, un pezzo per volta e date la forma ai vostri biscotti. La sfoglia deve essere abbastanza spessa per essere friabile e perfetta. Diciamo che più sono alti, più il risultato sarà gradevole! Infornate in forno già caldo alla temperatura di 180° senza mai perdere di vista la cottura, i biscotti saranno pronti non appena li vedrete leggermente dorati.  Far raffreddar in una grata e conservare dentro barattoli di vetro o latta. Consiglio di mangiarli solo quando saranno raffreddati, in quanto il sapore degli ingredienti  e la friabilità vengono esaltati solo successivamente, non da caldi.
Cosa ve ne pare dei miei zenzerini?

7 commenti:

Veeup ha detto...

Ottimi questi biscotti, ed Elio e le storie tese sono molto bravi, complimenti.

Caralulù ha detto...

Ciao!! Sono Luisa, ti ho appena conosciuto su fb tramite Caracol, ho dato una sbirciatina al tuo blog e, anche se non sono vegana ti dirò che le tue ricette mi stuzzicano assai alla faccia di chi dice che i vegani mangiano male!!Con calma me lo andrò a leggere tutto intanto proverò la besciamella, le capesante i biscottini, la pasta frolla.....Grazie cara buon 2013!!!Luisa

**stefycunsy** ha detto...

Ciao Luisa, benvenuta nella mia cucina! Mi fa molto piacere il tuo commento, ti ringrazio, se ti fa piacere, quando provi le ricette, mandami una foto, così la inserisco nell'album dei "lettori provano e personalizzano le mie ricette" nella pagina fan di fb. ;)

elicada ha detto...

che meraviglia!
e poi il pupazzo è strepitoso...mi sa che è quello che si prendeva coi punti del supermercato, vero? e che io mi sono persa....
:o(
Comunque buon anno!!!

www.mipiacemifabene.com ha detto...

ma quanto sono belli!!!?!!!! devono essere buonissimi ! Ciao stefy :-) a presto :-)

Federica :-)

Isix ha detto...

Ciao.
ho appena conosciuto il tuo blog
C O M P L I M E N T I !
sono giá una tua seguitrice.
da poco mi sto incamminando verso la cucina marcobiotica e garzie al tuo blog ho trovato molti spunti e consigli che mi saranno senz'altro utili in questo percorso.

anche io ho un blog
se vuoi passa a trovarmi
http://elcaprichosaludable.blogspot.com/
non é vegano perché ho iniziato da poco con la cucina marcobiotica, ma ci sono cmq tantissime ricette vegan e vegetariane.

A presto

Isabella

**stefycunsy** ha detto...

ho fatto un giro nel tuo blog, niente male quei muffins alle more! ti ho scritto lì! ;)