lunedì 29 ottobre 2012

Biscotti vegan macrobiotici in scaglie di fondente e nocciole : i frollini di casa Piccioni

 
Squadra che vince non si cambia, diceva un famoso allenatore di calcio.
Sono d'accordo con lui, ecco perchè resto fedelissima alla mia pasta frolla vegan macrobiotica.
E' un impasto perfetto, che non attacca alle mani, senza burro, nè latte, nè tantomeno uova, eppure la friabilità di questa sfoglia è perfetta, il gusto delicato piacevole e leggero. Vi ho presentato questa frolla parecchio tempo fa, in questo post: pasta frolla vegan macrobiotica e poi vi ho proposto una variante a questa stessa ricetta, di recente, gli orzotti : gli orzotti: biscotti vegan macrobiotici al caffè d'orzo
Entrambe le ricette sono state molto apprezzate dai lettori, molti le hanno provate, personalizzandole.
Questa volta a personalizzare la mia ricetta è stato "il piccione" ovvero il mio fidanzato. Domenica mattina ha voluto imparare a fare i biscotti e così ha creato questi meravigliosi "frollini di casa piccioni" .... secondo voi è vero che faceva i biscotti per la prima volta in vita sua?! :)
 
In questa occasione non abbiamo usato il succo di mela, vista la presenza del cioccolato, ma semplice acqua. Ecco le dosi ed ingredienti.
 
Ingredienti:
100gr di acqua a temperatura ambiente (noi abbiamo usato l'acqua di sorgente vicino casa)
175gr di malto di riso (in alternativa miele millefiori)
125gr di olio di riso
un pizzico di sale integrale
500gr di farina semintegrale
Per la "farcitura":
circa 50gr di nocciole tritate
circa 50gr di cioccolato fondente in scaglie

Procedimento:
In una terrina, inseriamo gli ingredienti liquidi, che mescoleremo con l'aiuto di una frusta.  Per ultima uniamo la farina, in maniera graduale, adoperando la farina che l'impasto "si prende".
Consiglio di unire la farina 100grammi per volta, per evitare la formazione di grumi e per lavorare perfettamente l'impasto. Otterremo un panetto morbidissimo e delicato che non si attaccherà nè alle mani nè al tagliere, pronto per essere subito steso con l'aiuto di un mattarello.
Quando avremo ottenuto una sfoglia, mettiamo sopra le nocciole tritate ed il cioccolato tagliato a piccole scaglie, ripieghiamo l'impasto su se stesso, lo reimpastiamo e lo stendiamo nuovamente, non troppo sottile, o rischieremo di ottenere dei biscotti troppo secchi. Per quanto riguarda lo spessore della sfoglia, regolatevi guardando la foto dei miei biscotti, facendoli di questo spessore i nostri frollini  verranno friabili e allo stesso tempo morbidi. Procediamo ora con le forme ed inforniamo a circa 180° in forno ben caldo.

Far raffreddare su una griglia e conservarli dentro un barattolo di latta o di vetro.
Buona colazione con i frollini di casa Piccioni!

19 commenti:

Betty ha detto...

Meravigliosi!!!!
Li provo! anche se a me non vengono mai così belli come i tuoi....

**stefycunsy** ha detto...

Ciao betty, come ho scritto nella ricetta, questi li ha fatti il mio fidanzato (il piccione)
li ha fatti seguendo le mie istruzioni, ma ha fatto davvero tutto da solo.
La verità? A me non erano mai venuti così buoni!
Fammi sapere e mandami una foto della tua realizzazione ;)

Aless ha detto...

Che buoni, complimenti anche al tuo fidanzato ha fatto dei biscotti anche molto belli da vedere!!

Anonimo ha detto...

buonissimi....vorrei farli ma non ho il malto di riso, con cosa potrei sostituirlo?

**stefycunsy** ha detto...

puoi utilizzare il miele millefiori ;)

Grig ha detto...

Mi hanno sempre detto che i biscotti sono la cosa più difficile da fare e in effetti in passato non ho avuto grandi risultati >__> metti anche che sto lottando per fare ricette gustose ma sane a e non mi riescono (torte e torte buttate... mi veniva da piangere...) però mi son fatta coraggio e ho provato a fare questi. Mi è piaciuto il risultato! L'olio di mais bio e spremuto freddo che ho preso è un grande alleato e dà un sapore stupendo all'impasto! sono curiosa di provare a usare questa ricetta per una costata alla marmellata :) dici che va bene? Grazie ancora per le tue stupende ricette! Sono oro per me <3

**stefycunsy** ha detto...

Ciao Elena! Sono contenta che l'esperimento sia riuscito, è una frolla davvero stupenda questa, infatti anche il piccione non ha avuto alcun problema a realizzarla! Sì puoi utilizzare lo stesso impasto per fare una bella crostata! Diversi lettori si sono cimentati, io ho anche fatto delle mini crostatine alla frutta secca e dei biscottini alla marmellata tipo occhio di bue, guarda qui:
CROSTATINE: http://stefycunsyinyourkitchen.blogspot.com/2012/10/crostatine-di-frutta-secca-le.html

OCCHI DI BUE: http://stefycunsyinyourkitchen.blogspot.it/2010/09/biscottini-di-frolla-macrobiotica.html

Grig ha detto...

L'occhio di bue è uno dei miei dolci preferiti! Lo proverò, grazie! ^___^

Emanuele Sardini ha detto...

È normale che noi maschietti le cose escono meglio...mettiamo passione cercando di superare voi donne...;-)

**stefycunsy** ha detto...

Ciao Emanuele, no, no... qui c'era tutto l'amore del mio piccione! :)

silvia ha detto...

questi biscotti li faccio da un paio di mesi e li trovo semplicemente fantastici,prima ne facevo una teglia, ora due piacciono tanto anche a mia mamma! l'ultima volta ero senza malto ho usato il miele di coriandolo di S.Leo.. ancora più saporiti

Armeni Antonio ha detto...

Buonasera, quanto tempo in forno a 180°?
Grazie.
A.

**stefycunsy** ha detto...

I biscotti non vanno mai lasciati incustoditi, direi all'incirca 15 minuti, ma la cosa varia in base a quanto si fanno spessi e al tipo di forno che abbiamo.
Ti consiglio di farli leggermente alti, risultano più buoni. ;)

Antonio ha detto...

Grazie farò come consigli.
Buona giornata.
A.

isola di Giada ha detto...

Cara Stefania, sono rimasta davvero ammaliata dai tuoi biscotti! Non vedevo l'ora di provare a farli e oggi sono riuscita a trovare il tempo. Ho variato un po' la ricetta in base a quello che avevo in casa (ho sostituito il malto-miele con lo zucchero di canna e la farina integrale con quella di farro). Sono venuti buonissimi e ti ringrazio tantissimo per questa bella preparazione. Appena riesco pubblico la foto sul mio blog, mi farebbe tanto piacere se passassi a dare un'occhiata e darmi il tuo parere. Grazie ancora, il tuo blog è bellissimo e tu sembri una persona davvero speciale. Un abbraccio, Giada

**stefycunsy** ha detto...

Grazie infinite Giada, sono molto contenta!
Mandami presto il link, verrò sicuramente a dare un'occhiata!

isola di Giada ha detto...

http://isoladigiada.blogspot.it/2014/01/biscotti-vegani-con-nocciole-e.html

Ecco il link, grazie ancora! Un bacione

Maurizia Le Ricette per gli amici del Pozzo Bianco ha detto...

Buoni i biscotti e Bravo il fidanzato!
Bye
Maurizia

**stefycunsy** ha detto...

Giada, ho lasciato il mio commento nel tuo blog, leggerai tutto lì.
Grazie infinite!
Maurizia... nel frattempo il fidanzato è diventato il marito ;)