giovedì 19 luglio 2012

Pancakes integrali - Wholemeal pancakes

Buon pomeriggio a tutti!
Visto che manco da un pò per motivi di lavoro ed impegni vari, oggi torno a bloggare con una ricettina semplice e veloce, sia da postare che da fare!

E' una ricetta proposta al corso di cucina naturale organizzato nelle colline di Fontaneto D'Agogna lo scorso sabato 7 luglio, abbiamo cominciato la nostra giornata con una simpatica colazione, ho servito i pancackes con la mia marmellata di albicocche autoprodotta: senza pectina nè zucchero.

Ora vi illustro la ricetta del pancakes integrale e la prossima sarà proprio la marmellata!

Premetto dicendo che questa non è una ricetta vegan, in quanto sono previste le uova
Le mangio raramente, se le mangio sono le uova delle galline di mia suocera, che vivono in campagna, all'aperto, libere di scorazzare ;)

Ingredienti:
2 uova "codice 0"
2 cucchiai e mezzo di olio di semi di girasole spremuto a freddo
400gr di latte di soia
mezzo cucchiaino di sale integrale
200gr di farina integrale

per la cottura, mezzo cucchiaino di ghe - burro chiarificato

Procedimento:
In una ciotola, versare prima gli ingredienti liquidi e successivamente, gradualmente, quelli solidi, amalgamando con un frustino, continuamente, evitando che si formino dei grumi.
A questo punto, utilizzando un padellino aderente e piccolino, proseguiamo con la cottura.
Scaldiamo il padellino, sciogliamo il ghee e ne eliminiamo l'eccesso, versiamo un mestolo del preparato di pancakes avendo cura di versare uniformemente il composto dello stesso spessore su tutta la superficie del padellino. Quando il composto si stacca leggermente dai bordi, giriamo e concludiamo la cottura. Dal secondo pancakes in poi non sarà più necessario utilizzare il ghee.

Prepariamo tutte le nostre piccole "frittatine" di pancakes e le serviamo a colazione con della marmellata o ciò che più ci piace! Ideale per una colazione domenicale in famiglia o un bellissimo brunch con gli amici!

Consigli: più i nostri pancakes saranno sottili, più saranno buoni.
Si conservano anche alcuni giorni, dentro un contenitore di vetro riposto in frigorifero.


se ti è piaciuta questa ricetta clicca sul tasto g+1 per consigliarla su google
oppure condividila nella tua pagina facebook e twitter !

Corso di cucina naturale : una cucina per due: con-tatto tra i fornelli e per vedere le foto clicca qui

3 commenti:

Guerino ha detto...

ciao Stefy,
trovo interessante le tue ricette vegane, ho una figlia che segue più o meno la tua stessa alimentazione, le giro il tuo blog che sicuramente troverà utilissimo.
ti ho aggiunta ai preferiti passa a trovarmi se hai tempo.
Ciao Guerino

**stefycunsy** ha detto...

ciao, ti ringrazio, stavo guardando anche io il tuo blog! :) ti sei già iscritto al gruppo dei foodbloggers su magnabook?! ;)

Anonimo ha detto...

Ma sono buonissimiiii, grazie grazie della ricettina ^_^
Alice P.