giovedì 7 giugno 2012

Insalata di fagioli viola e lima - Purple and lima bean salad

Ed eccoci con una ricetta estiva.primaverile: un'insalata fredda di fagioli.
Mi ero recata al mercato per acquistare i fagioli lima, che adoro.. ma ho notato che accanto c'era un'altra varietà a me sconosciuta: i fagioli viola. Nella foto, i fagioli grandi color marrone chiaro sono i lima, mentre quelli parecchio scruri e tondi sono i fagioli viola. C'è anche qualche fagiolo rosso sullo sfondo. Li ho messi a bagno per alcune ore, ne sono bastate 4, in quanto ho notato che erano raddoppiati ed iniziavano ad aprirsi, così li ho immediatamente messi in pentola a pressione, coprendo con abbondante acqua ed un pezzettino di alga kombu, che li rende digeribili e morbidi. Ho fatto andare in pressione la pentola e cotto per 30 minuti. Il risultato? Fagioli cotti perfettamente, morbidi dentro, la pelle non si è staccata e i fagioli non si sono rotti. Li ho lasciati raffreddare e poi conditi con sale integrale, olio extravergine di oliva, una cipollina bianca cruda tritata al coltello e delle erbette di finocchi freschi.
Un piatto molto gradevole sia per il palato che per la vista.
Belli, colorati, freschi e devo dire che sono molto più buoni del fagiolo lima!

Per chi non li digerisce, consiglio di insistere con questo metodo di cottura, pian piano il corpo si abitua e li digerisce perfettamente.
Mangiamo più legumi e meno carne!

Potrebbe interessarti l'articolo sulle alghe: alghe, sconosciute ma preziose!

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ottimi consigli, ora capisco perchè mi capita di avere dei fagioli che si rompono immediatamente, sbaglio la cottura, ti ringrazio.
Gianni B.