domenica 27 maggio 2012

Crema spalmabile dolce al pistacchio di Bronte

In commercio nei supermercati, troviamo numerose varietà di creme spalmabili dolci.
Se prima di buttarne alcune a caso dentro il carrello, ci prendiamo 15 secondi di tempo per leggere gli ingredienti dall'etichetta, possiamo notare che tra i primi  prevale lo zucchero bianco raffinato, poi coloranti, addensanti, conservanti, olii di dubbia provenienza e a volte solo l'aroma del gusto indicato nella confezione.
Ma fare una crema spalmabile in casa non è poi così complicato e neanche richiede troppo tempo. Saranno sufficienti circa 15 minuti per ottenere una crema  spalmabile dolce con ingredienti sani e naturali, scelti accuratamente da voi, per non parlare della soddisfazione dell'averlo fatto in casa! 
Vi avevo già proposto la crema di nocciole, oggi vi propongo la crema al pistacchio di Bronte, adatta per fare dei dolci o per la colazione. 
Ingredienti:
200gr di pistacchio di Bronte
70gr di panna di soya
2 dita d'acqua
2 cucchiaini di malto di riso

Procedimento:
In un robot da cucina versiamo tutti i pistacchi e lasciamo frullare a lungo, di tanto in tanto rimestiamo il composto, uniamo il malto precedentemente amalgamato nell'acqua e continuiamo a frullare ancora. Quando il composto risulterà essere ben frullato ma non ancora della consistenza giusta, uniamo la panna di soya. Otterremo a questo punto la nostra crema di pistacchi pronta da assaggiare ed invasare!
Io l'ho preparata per fare il gelato!

nota bene: se avete il bimby o un frullatore molto potente, basterà semplicemente frullare i pistacchi senza aggiungere nessun altro ingrediente, diventerà una crema in pochi istanti!

6 commenti:

Simona Mastantuono ha detto...

dir poco geniale l'ho condivisa già su google +

Sere ha detto...

Strepitosa!!!!

Anonimo ha detto...

Chee buona che deve essere, brava!!
Aless

Anonimo ha detto...

Sublime crema, interessante come l'hai ottenuta, ti ringrazio, un caro saluto.
Gianni B.

Anonimo ha detto...

Domande:
1) i pistacchi sono tostati o al naturale?
2) poi come la usi per fare il gelato?

**stefycunsy** ha detto...

I pistacchi io li ho usati al naturale; per fare il gelato, segui questo link per visualizzare la mia ricetta:

http://www.stefycunsyinyourkitchen.com/2012/05/gelato-vegan-al-pistacchio-di-bronte.html

oppure, puoi farlo seguendo la ricetta del gelato alla nocciola, usando la crema di pistacchio in sostituzione alla crema di nocciola!
ecco qui la ricetta: http://www.stefycunsyinyourkitchen.com/2013/07/gelato-vegan-alla-nocciola.html