venerdì 15 luglio 2011

Seitan in crema di mandorle



Non mangio spesso proteine vegetali quali tofu, seitan e tempeh, (preparati vegetali a base di soia e/o glutine, molto proteici, utilizzati nella cucina vegetariana e vegana in sostituzione alla carne) preferisco consumare i legumi, ma ogni tanto mi viene voglia, visto che, se cucinati nel modo giusto, sono molto gustosi..
Ieri sera ho fatto il seitan in occasione dell' "ultima cena" nella mia casetta torinese e l'ho preparato in un modo molto semplice. Per quanto riguarda la scelta del seitan, non mi piace quello dentro i barattoli di vetro, con l'acqua, lo trovo gommoso.... acquisto di solito, quello della soyalab, è molto morbido e gustoso, o ancora meglio al Punto Macrobiotico.

Ingredienti:

seitan
cipolle
carote
mandorle o semi di girasole

Procedimento:

Ho preparato un semplicissimo nitukè, facendo appassire molto lentamente, in una pentola chiusa, cipolla e carota tagliate molto finemente, con olio di semi di girasole e sale integrale. A metà cottura ho unito il seitan tagliato a pezzettoni irregolari e lasciato cuocere, sempre molto lentamente, con il coperchio.
A cottura ultimata, quando cipolla e carota sono sfatte e hanno creato un meraviglioso sughino, semplice e naturale, ho aggiunto delle mandorle con buccia, tritate. In sostituzione alle mandorle si possono anche mettere i semi di girasole.

Semplice, veloce e sfizioso!

8 commenti:

Clodia ha detto...

Yummi!!!!Che bello!!!!Secondo te posso provare a fare il nitukè con l'acqua anzichè con l'olio!??Così se tolgo i grassi dell'olio posso abbondare di mandorle ;)

**stefycunsy** ha detto...

Ciao!
Secondo il mio personale punto di vista, il nitukè con l'acqua (che poi non è un nitukè a questo punto) non garantirà la buona riuscita del piatto..non sarà altrettanto buono..
E' proprio l'olio che lentamente si "sposa" con la cipolla e la carota..a conferire il sapore delicato e sfizioso, fino a ... portarle a nozze!!!
E le mandorle sono un'aggiunta sfiziosa.
Ma ti consiglio di farlo come ti detta la tua fantasia, in cucina si crea ed ognuno improvvisa la sua ricetta.
Io ti ho dato uno spunto e... nuovi stimoli!
Ciao!

Clodia ha detto...

Stefy,ho provato ieri sera a farlo!E' venuto molto buono davvero,anche se la tua ricetta deve essere spaziale!!:D La prossima volta provo la tua!Cmq per chi è a dieta e deve rinunciare all'olio sà che viene molto buono cmq :) Sei una maga,Stefy!!!

**stefycunsy** ha detto...

Benissimo!
condividi la ricetta!

:)

Clodia ha detto...

Non c'è bisogno,è identica alla tua ma senza olio ;)Anche a mio marito è piaciuto un vallo,quando gli faccio la tua versione sviene:D

**stefycunsy** ha detto...

:)

"Alice è Libera" ha detto...

Farò mia questa ricetta per Pasqua ;)
Grazie Stefy!!!

**stefycunsy** ha detto...

Benissimo! Ottima alternativa al solito pranzo.... Se vuoi proprio sbizzarrirti ieri ho anche pubblicato la colomba vegan!

Raccolgo le foto delle ricette che i miei lettori fanno, per archiviarle nella mia pagina facebook "i lettori provano e personalizzano le mie ricette" se vuoi... manda pure!

Ciao e benvenuta nella mia cucina!