venerdì 26 novembre 2010

EATALY - RACCONTA LA TUA RICETTA : CONCORSO PER CUOCHI SCRITTORI

Questa sera andrò da Eataly, ho partecipato ad un concorso.
La "cuoca con la penna" non poteva sottrarsi.....
Di seguito la descrizione dell'evento.
Avevo pensato di partecipare con la ricetta del dolce tartufato di Clary  
Però ho pensato che forse, avrei dovuto proporre qualcosa di insolito, qualcosa di alternativo ed ho pensato anche che nessun'altra avrebbe proposto la ricetta della besciamella!!!!!
Così mi sono cimentata con la besciamella macro all'acqua
Che dite, avrò destato curiosità?
Domani vi racconterò come si sarà svolta la serata.
L'appuntamento è questa sera ore 18 
Sala Punt & Mes di Eataly Torino  - Via Nizza 230/14

Cari Amici di Eataly,
siete chef con la passione per la scrittura? Oppure scrittori con il passatempo della cucina? In entrambi i casi Eataly vi sta aspettando!

Raccontate la vostra ricetta e inviatela a eventi@eataly.it entro e non oltre la mezzanotte di mercoledì 24 novembre. Venerdì 26 novembre alle ore 18.30 nella Sala Punt & Mes di Eataly Torino, verranno selezionati e letti i migliori racconti. Le ricette dei primi tre finalisti verranno cucinate dagli chef di Eataly e premiate da Roberta Corradin, giornalista, esperta gourmet e autrice di "Le cuoche che volevo diventare" edito da Einaudi, e da Davide Scabin, lo chef del ristorante Combal.Zero. Non perdete questa occasione! La selezione verrà fatta in base all'originalità del racconto (max 2 cartelle) e alla fattibilità della ricetta.
INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI






4 commenti:

Edoardo ha detto...

Un bacio di buona fortuna :-)

Massimo ha detto...

Brava Stefy,
Bella idea,a volte sono proprio le cose semplici
che ci fanno avere grandi soddisfazioni.
In bocca al Lupo !!!
Un Bacio
Massimo

Max ha detto...

buona fortuna :-)

**stefycunsy** ha detto...

C'erano un centinaio di ricette in concorso, ne sono state selezionate 5.
Il vincitore aveva proposto una ricetta per cucinare... "l'anatra a fette"...
eh.. mi sa che questo concorso non era pronto per le tagliatelle al farro della mia amica Manuela nè tantomeno per la mia besciamella all'acqua!!!!!
auahaua...
Ma è stata una serata interessante.
Ho fatto due chiacchiere con la 5° classificata, che ha presentato un racconto straordinario sugli spaghetti alla carbonara...ed ora siamo in contatto, chissà, forse legate da una passione comune, la scrittura...
La serata si è conclusa con un bianco frizzante e dei panini semidolci ai semi di papavero, davvero niente male..