mercoledì 3 novembre 2010

Crocchette di miglio alla zucca


Il miglio è un cereale molto buono anche se poco utilizzato nelle nostre tavole.
Si può mangiare in molti modi, ne proporrò alcuni.
Intanto il metodo di cottura:
Proporzione per la cottura: 1/3, ovvero cuoce in tre parti d'acqua, quindi se mettete 200gr di miglio farete cuocere con 600 grammi d'acqua. Io consiglierei anche meno se desiderate ottenerlo ben sgranato come fosse del cous cous, quindi consiglierei di cuocerlo in 2 parti d'acqua per 15 minuti, in pentola a pressione con un granello di sale integrale. Se non avete la pentola a pressione potete cuocerlo con la stessa proporzione a fiamma molto bassa, coperto, fino alla cottura.

Lasciate riposare il miglio dentro la pentola anche quando avrà finito di sfiatare, per circa mezz'ora.
Nel frattempo preparate il condimento:

Fate un bel nitukè con cipolla e zucca.
Quando il nitukè sarà pronto versate il miglio e girate bene unendo un cucchiaino abbondante di salsa di soia (tamari)

Il miglio cotto e condito in questo modo è davvero squisito, si può mangiare così e se ve ne avanza potrete ricavarne delle crocchette il giorno dopo, facendole dorare in forno e magari accompagnandole con una buona crema di zucca. Oppure potete fare un tortino al forno, alternandolo con della besciamella!
Farete un'ottima figura! Ecco le crocchette dorate in forno:


4 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao Stefy cara!! auguri per il tuo blog di ricette!! un gustoso abbraccio!! hi hi hi : )

**stefycunsy** ha detto...

Grazie ma...chi sei?! :-)

Giusy ha detto...

Ma buongiorno a tutti!!! Ieri sera avevo 3 amici a cena più noi due... una di questi tre è vegetariana... dovevamo trovarci giusto per festeggiare il loro primo mese di matrimonio (di due ovviamente!! ehehe)... il senso era "Giusy non fare nulla tanto c'è una mega torta modello sposi"... e ho deciso di non fare nulla... eheheh di pesante!!! Così sotto ispirazione della mia coach stefycunsy ho deciso di fare uno sformato di miglio... perdonami Stefy se non proprio come lo fai tu... ma sai anche io vengo da una buonissima scuola macrobiotica e anche se sono passati tanti anni.... bè è come andare in bicicletta non te lo scordi più... così ho fatto un buonissimo sformato di miglio con broccoli e cipolla.... poi i miei azuki serviti in bicchieri trasparenti dei crostini di zucchine e radicchio e i fagottini della stefy(ragazzi che buoni!!)!!! Bè... un pò di paura l'avevo perchè i miei ospiti non avevano MAI assaggiato nulla di tutto questo, però ho pensato "nessuna occasione meglio di questa dato che se non mangiano nulla al massimo c'è la torta!!!"..... sono lieta di annunciarvi che è rimasto solo un piccolo pezzetto di sformato (ma io cucino in maniera indistriale... averebbero potuto mangiare comodamente 10 persone) è basta!!!!! E' piaciuto tutto a tutti... specialmente il miglio!!! Ragazzi Titti ha colpito ancora!!!!! Ahahahahahaha.... Grazie Stefy.... lo so che sono stata io a preparare la cena e so anche che siccome ne sono appassionata e amo questa cucina ci metto soprattutto amore per cui riesce bene... ma tu hai risvegliato la macro che c'è in me!!! Un abbraccio! Ora a questi miei amici piano piano farò assaggiare le tue ricettine!!! Buona Giornata!!!

**stefycunsy** ha detto...

mamma mia quanto entusiasmo!
sono tanto contenta!
BRAVA LA NOSTRA TITTI!!!