giovedì 18 novembre 2010

DOLCE TARTUFATO DI CLARY


La ricetta di questa torta me l’ha passata la mia amica Clarissa diversi anni fa e non l’ho mai mollata! E’ una di quelle torte da preparare se si vuol fare una splendida figura, prima cosa perché è squisita. Seconda cosa perché riesce sempre benissimo e terza cosa… perché è molto facile da preparare.

Ma per prepararla è quasi indispensabile una teglia a cerniera.
Veniamo alla ricetta:

Ingredienti:                                    Per la copertura:
75gr burro                                            350gr ciocco fondente
75gr zucchero                                        100gr burro
2uova sbattute                                        3oogr panna fresca
75gr farina                                           75gr biscotti sbriciolati
½ cucchiaino di lievito per dolci                   3 cucchiai di rum
25gr cacao amaro
50gr mandorle tritate o a scaglie

Procedimento:
Impastare burro e zucchero, unire le uova sbattute ed amalgamare bene. Setacciare la farina il lievito ed il cacao ed unirli alla crema unendo le mandorle.
Versare il composto nella tortiera ed infornare a 180° per circa 2o minuti. (ovviamente tenete il forno sotto controllo, ogni forno è diverso) Non preoccupatevi se l’impasto ottenuto vi sembrerà poco, questa è solo la base del vostro dolce.
Fate raffreddare su una griglia.
Fondere il cioccolato con burro e panna fresca mescolando di continuo. Lasciar riposare 30 minuti, dopodichè unire i biscotti tritati ed il rum.
Riporre la torta in una teglia a cerniera e versarvi sopra la crema ottenuta lasciando riposare a temperatura ambiente per almeno 3 ore. La crema si solidificherà e finalmente potrete tagliare le vostre fette di torta. Non è necessario metterla in frigo, a meno che non la prepariate in estate, ma lasciarla solidificare sempre a temperatura ambiente. Sublime!








Nessun commento: